Le compagnie telefoniche ad oggi coprono il mercato privato con molteplici proposte, ma implementano quotidianamente anche le offerte telefonia business, pensandole in maniera specifica per il settore.

 

Super OfficeOne
Internet + Fisso
27.99€/mese
Consulenza gratuita
Gratis e senza impegno
Unlimited Business
Internet, chiamate illimitate e centralino virtuale
65.00€/mese
Consulenza gratuita
Gratis e senza impegno
Fastweb NeXXt Business
Internet + Fisso
33.95€/mese
Consulenza gratuita
Gratis e senza impegno
EOLO Professional Plus
Internet + Fisso
29.90€/mese
Consulenza gratuita
Gratis e senza impegno

 

Scegliere le offerte di telefonia fissa aziende e partita iva

Sebbene il concetto di telefonia mobile sia sempre più presente nel quotidiano di ognuno di noi, a livello aziendale e lavorativo internet e il telefono fisso restano strumenti imprescindibili.

Attualmente il settore telefonia aziende fissa in Italia è un moltiplicarsi di operatori forti e aziende minori che offrono una gamma di pacchetti all inclusive variegata.

La scelta di un operatore che preveda linea fissa e fibra o adsl per Partita Iva o uffici non può quindi basarsi solo sul risparmio, puntando sulla convenienza economica. Dovrà soprattutto puntare sulla tipologia di servizi compresi all’interno degli abbonamenti: dalle condizioni contrattuali al servizio clienti, passando ovviamente attraverso pacchetti che prevedano funzioni accessorie al mero traffico telefonico ed internet.

  • Come capire quale fornitore sia più adatto a noi

Quando ci si accinge a valutare la molteplice varietà di compagnie telefoniche ed offerte telefoniche business presenti online, bisognerà prima di tutto considerare la modalità di utilizzo telefonico della propria azienda o attività, per strutturare al meglio il perfetto funzionamento di ogni singolo ingranaggio che dovrà appoggiarsi alla linea fissa e adsl tradizionale (o fibra) scelte.

È fondamentale verificare la velocità di download e upload proposte dagli operatori, se la cablatura nella zona è già in fibra ottica, se il provider può garantirci un IP statico, più linee telefoniche e centralino compresi nell’offerta.

 

 

Servizi dedicati alle aziende

Come dicevamo, ciò che deve fare la differenza, nella scelta di un nuovo operatore di telefonia fissa e internet per un’azienda o un’attività con Partita Iva, sono i servizi.

Le maggiori compagnie prevedono pacchetti che comprendono, oltre al semplice traffico telefonico, dei plus:

  • Offerte personalizzabili

Partendo da un pacchetto standard, sarà possibile, confrontandosi con degli operatori, capire quale siano le soluzioni indispensabili per il proprio business, scegliere i servizi più utili, dal backup dati ai sistemi virtuali per conferenze e telefonate, i sistemi di sorveglianza tramite web, centralini e, perché no, il risparmio energetico.

  • IP statico

Ottenere un IP statico può essere indispensabile per chi ha necessità di accedere ai server da remoto. Oggi moltissimi fornitori del settore offrono ormai servizi di connettività che permettono l’acquisto di un indirizzo IP statico all’interno dei pacchetti di abbonamento.

  • Supporto tecnico di alto livello

Una difficoltà tecnica in ambito business può compromettere in maniera grave l’attività lavorativa di un professionista o di un’intera azienda.

Ecco perché, tra i servizi aggiuntivi più importanti, sarà utile valutare aziende del settore TLC che offrano un servizio clienti di livello superiore.
Risposta in breve tempo, operatori competenti ed interventi di risoluzione tempestivi dovranno essere una priorità.

 

 

Cambiare operatore

Se avete ormai deciso di sottoscrivere un nuovo contratto di fornitura per telefonia fissa e adsl aziendale o per Partita Iva, vi sarà utile tener presente che il cambio gestore telefonico è in realtà un processo molto facile.

Una volta che avrete aderito al nuovo abbonamento, sarà la nuova compagnia telefonica ad occuparsi di tutte le questioni tecniche ed amministrative, contattando il precedente gestore.

L’unica cosa da considerare saranno i vincoli contrattuali, che potrebbero prevedere un limite di permanenza e conseguenti penali nel caso in cui non venissero rispettati a seguito del vostro recesso.

  • Offerte di telefonia business a confronto

Tra i maggiori operatori esistono una serie di offerte pensate ad hoc per chi ha un’attività e le aziende.

  1. Fastweb ha ad esempio sviluppato pacchetti specifici a seconda della tipologia di business. Da Fastweb Nexxxt Business a 30€ al mese per le partite iva, a Unlimited Business a 65€ al mese per le società, fino ad arrivare alle offerte personalizzate per le grandi imprese.
  2. Anche Wind Tre è molto attenta alle esigenze delle PMI, con le proposte di Super Officeone per i liberi professionisti e le aziende, o Super Smart per l’ambito mobile.
  3. Con Infinito Business anche Vodafone offre un pacchetto pensato per le partite iva a 25€ al mese per internet illimitato e infine TIM con Senza limiti, sempre a 25€ al mese offre la fibra ultraveloce.

 

 

CONDIVIDI: FACEBOOK | TWITTER |