Il re dell’inferno più sexy di tutti i tempi è pronto a dire addio alla sua indiavolata schiera di seguaci il 10 settembre, data in cui Neftlix ha annunciato a sorpresa l’uscita della 6° ed ultima stagione di Lucifer, tra le serie tv fantasy di maggior successo trasmesse dal gigante dello streaming e che anche nel suo epilogo promette un finale con il botto. Le foto ed il trailer diffusi in rete svelano infatti nuovi personaggi ma anche graditi ritorni sulla scena, scatenando l’immaginazione e le teorie dei Lucifan, per quella che i creatori hanno definito la stagione più intima e costosa di sempre.

 

 

Fastweb NeXXt Casa
Internet + Fisso
30.95€/mese
Consulenza gratuita
Gratis e senza impegno
EOLO più
Internet + Fisso
24.90€/mese
Consulenza gratuita
Gratis e senza impegno
Internet Unlimited
Internet + Chiamate a consumo
24.90€/mese
Consulenza gratuita
Gratis e senza impegno
Super OfficeOne
Internet + Fisso
27.99€/mese
Consulenza gratuita
Gratis e senza impegno
Unlimited Business
Internet, chiamate illimitate e centralino virtuale
65.00€/mese
Consulenza gratuita
Gratis e senza impegno

 

 

Lucifer: dove eravamo rimasti?

Nessuno se lo aspettava. Anzi in molti erano convinti che Lucifer 6, season finale  dell’amatissima serie che vede protagonista il magnetico Tom Ellis nei panni del diavolo più attraente del piccolo schermo, sarebbe addirittura uscita nel 2022.

E invece ancora una volta Netflix, il gigante della tv on demand,  ha sfoderato il suo asso nella manica, infiammando gli animi dei fan con l’annuncio improvviso, nel corso del Comic-Con di San Diego, dell’uscita della 6° ed ultima stagione di Lucifer, prevista per il 10 settembre. Una notizia che ha mandato in visibilio gli amanti della serie, alcuni  dei quali rimasti un pò delusi dalla seconda parte della 5° stagione, nella quale Lucifer è diventato Dio..o quasi. Ma vediamo a che punto della storia eravamo rimasti.

  • Il finale di Lucifer 5b

La seconda parte della 5° stagione di Lucifer ha mostrato episodi molto diversi tra loro, da quelli più divertenti ed irriverenti, come la puntata musicale, a quelle più toccanti come l’amore paterno ritrovato tra Lucifer e Dio, sino a quelle più tragiche ed inaspettate come la morte di Dan, ex marito di Chloe.

In questi episodi, che in origine avrebbero dovuto essere quelli conclusivi della serie, prolungata poi fino alla 6°, abbiamo assistito al tortuoso riavvicinamento di Lucifer al padre, Dio, da sempre accusato dal figlio di essere assente, manipolatore e anaffettivo, nonchè responsabile della sua incapacità di amare e di sentirsi degno dell’amore della Detective.

Nelle varie puntate, Dio, sceso in terra per sedare la rivalità tra Lucifer ed il gemello Michael, vuole far parte della vita dell’ex angelo caduto,  arrivando a comprenderne il vero io, fino ad ammettere finalmente di aver commesso degli errori,  una presa di coscienza che gli permetterà di  ricevere il perdono di Lucifer per averlo cacciato dal paradiso e condannato all’inferno per millenni.

Risolti i conflitti con la figura paterna, Lucifer accoglie con stupore l’annuncio di Dio di voler andare in pensione, sino a quando si rende conto che potrebbe essere  invece l’unica opportunità per prendere il suo posto e diventare degno di Chloe. Ma sul suo piano per diventare Dio si insinua Michael, che nel tentativo di ostacolarlo, si rende complice della tragica morte di Daniel, la cui anima è ora condannata a vagare all’inferno a causa dei propri sensi di colpa.

Così Lucifer, affamato di vendetta,  supportato dal fratello Amenadiel, dal demone Maze, dall’amata Chloe e dagli altri fratelli dichiara guerra a Michael: il vincitore tra i due sarà Dio. Durante il conflitto finale, Michael ferisce Chloe, che muore tra le braccia di Lucifer, disperato. Il principe dell’inferno non si rassegna e decide di volare nella città d’argento da cui era stato bandito, pena la morte, per riportare Chloe sulla terra, rischiando la propria vita per lei. Un sacrificio che non solo salverà Chloe ma che lo renderà di diritto, l’erede legittimo al trono di Dio. E…adesso?

 

 

 

Quando esce Lucifer 6?

L‘uscita di Lucifer 6 è stata ufficializzata per il 10 settembre. Netflix ha assicurato che verranno trasmessi tutti e 10 gli episodi che sembrano davvero promettere molto bene.

I creatori della serie, durante il  San Diego Comic Con 2021 hanno rivelato qualche interessante anticipazione, come il ritorno di Dan, che nelle vesti di fantasma dovrà capire come poter espiare i propri sensi di colpa che hanno condannato la sua anima alla tortura eterna, per riuscire a guadagnarsi un posto in paradiso. Perché dall’inferno si può uscire. Basta fare pace con i propri demoni interiori.

Altra coppia interessante sarà quella composta da Eve e Maze, la cui relazione sarà messa a dura a prova dall’ingresso di un personaggio…Chi potrà essere?

 

 

 

 

  • Lucifer 6 uscita: Gli episodi

Gli autori hanno assicurato che nella sesta stagione di Lucifer ci sarà molto spazio per i sentimenti. In più di un’occasione Modrovich e Henderson hanno ribadito che, se nella quinta stagione hanno dominato azione e adrenalina, nel capitolo finale avrà la meglio l’emozione ed il pathos. Ci sarà quindi da piangere, visto che persino Tom Ellis, pare si  sia commosso leggendo il copione degli ultimi episodi.

  1. “Nothing Ever Changes Around Here” (Kevin Alejandro / Mike Costa)
  2. “Buckets of Baggage” (Richard Speight Jr. / Jen Graham Imada)
  3. “Yabba Dabba Do Me” (Nathan Hope / Joe Henderson)
  4. “Pin the Tail on the Baddie” (Viet Nguyen / Carly Woodworth)
  5. “The Murder of Lucifer Morningstar” (Lisa Demaine / Lloyd Gilyard Jr.)
  6. “A Lot Dirtier Than That” (Claudia Yarmy / Ildy Modrovich)
  7. “My Best Fiend” (Nathan Hope / Julia Fontana)
  8. “Save the Devil, Save the World” (DB Woodside / Aiyana White)
  9. “Goodbye, Lucifer” (Kevin Alejandro / Chris Rafferty)
  10. “Partners ‘Til the End” (Sherwin Shilati / Ildy Modrovich e Joe Henderson).

 

 



 

 

  • Anticipazioni di Lucifer 6 uscita: il teaser trailer

Ed è il trailer diffuso in rete, che conferma l’uscita di Lucifer 6, ad emozionare i fan, riservando una chicca per loro proprio nella conclusione finale: nel video si nota che Lucifer Morningstar sta viaggiando per le vie di Los Angeles alla guida della sua Corvette del 1962 targata Fallini, prima di venire bloccato da un agente di polizia.

Lo stesso che il diavolaccio più seducente della tv aveva incontrato nella prima scena del primo episodio, e che aveva ammaliato con il suo allora dimmi cosa desideri veramente? Questa volta però Lucifer, in un irresistibile smoking bianco, dice al poliziotto che sarà il suo ultimo giorno a Los Angeles. Che cosa dobbiamo aspettarci?

 

Il conturbante Tom Ellis ha parlato dei dilemmi che dovrà affrontare nella 6 stagione il suo personaggio che ora è diventato Dio:

 

“Ora è nel suo DNA. Potrebbero esserci delle questioni un po’ strane, ma ha un bel po’ di misteri da risolvere a essere onesti. Penso che sia la classica cosa del ‘stai attento a ciò che desideri’. Perché si è convinto di molte cose durante la quinta stagione, ma spesso le cose che ti aspetti accadono in modo molto diverso, quindi questo è il tipo di dilemmi che Lucifer si trova ad affrontare nella sesta stagione.”

 

 

 

  • Nuovi e vecchi personaggi: chi rivedremo in Lucifer 6?

L’uscita di Lucifer 6 segna l’ingresso di nuovi personaggi, in particolare di uno che era stato nominato, ma mai visto. I fan hanno ipotizzato che potremmo vedere Adam.

Il co-showrunner Joe Henderson ha poi aggiunto che vedremo un nuovo personaggio che era stato finora nominato ma mai visto. Non è ancora chiaro chi sia anche se molti fan hanno ipotizzato che potremmo finalmente vedere Adam . Accanto ad Ella sembra invece destinato ad esserci il nuovo detective Carol Corbett, amico di Dan, con il quale forse riuscirà a mostrare quel lato oscuro di cui tanto ha paura.

Un vecchio ma graditissimo ritorno sarà quello di Dan, tragicamente ucciso nella 5 serie:

“Hanno trovato un modo intelligente per riportarmi indietro – non il modo in cui le persone si aspetterebbero forse che tornasse – ma sono riuscito a essere lì per il finale. Ed è stato meraviglioso poter concludere un viaggio fino alla fine”.

aveva detto a TVLine Alejandro lo scorso maggio.

Forse Dan sarà una sorta di consulente celeste/mentore per Amenadiel che, nelle foto promozionali circolanti nel web, indossa la divisa da poliziotto, confermando l’intenzione di volersi unire alla LAPD.

 

 

 

CONDIVIDI: FACEBOOK | TWITTER |