A partire dal 1° di Dicembre tutti gli abbonati a Stadia Pro avranno modo di scatenare il proprio impeto videoludico con due famosissimi giochi gratis della piattaforma google: Tomb Raider Definitive Edition e Farming Simulator 19 Platinum Edition.

Due titoli di che vanno ad aggiungersi a quelli che già compongono l’offerta (gratuita) del catalogo di Google stadia, ossia Destiny 2 e Samurai Showdow.

 

 

Console Google Stadia due nuovi giochi gratuiti per dicembre

Tra i giochi gratis da scaricare per questo mese di dicembre su Google stadia, l’innovativo e promettente servizio di streaming game lanciato il 19 novembre da colosso di Mountain View, si aggiungono due interessanti titoli: Tomb Raider Definitive Edition e Farming Simulator 19 Platinum Edition.

Gli utenti, infatti, che hanno attivo l’abbonamento a Stadia pro potranno aggiungerli senza costi aggiuntivi alla propria libreria con un semplice click sul tasto “rivendica” nel negozio online, disponibile esclusivamente tramite l’app per tablet e smartphone.

  • Tomb Raider: Definitive Edition

Tomb Raider: Definitive Edition rappresenta l’edizione next generation dell’amatissimo action adventure sviluppato da Crystal Dynamics, un vero reboot, che introduce la nuova Lara Croft nella parte iniziale dell’ultima trilogia.

Una definitive edition che vede naturalmente protagonista la temeraria e coraggiosa Lara Croft, alle prese con nuove e mirabolanti avventure che si dipanano su un’isola abitata da gruppi di guerriglieri senza scrupoli.

Molteplici i miglioramenti grafici che rendono l’esperienza di gioco ancora più spettacolare e coinvolgente, unita a modifiche estetiche all’avventuriera che certamente non deluderanno i fan di questo videogioco cult.

  • Farming Simulator 19

Gli appassionati del mondo agricolo, esattamente dopo circa un anno dal lancio di Farming Simulator 19, non potranno che apprezzare l’uscita dell’edizione riveduta e corretta del noto gioco di simulazione base creato dalla Giants Software.

Una Platinum Edition che fa parlare di sé quasi esclusivamente per l’integrazione di ben 35 veicoli del produttore Claas, riprodotti ed animati in ogni loro parte meccanica.

 

 

 

Google: rimborso agli utenti Stadia per i giochi gratis di dicembre

Quando si parla di giochi gratis da scaricare il mondo dei gamers non accetta nessuna ‘fregatura’. Come quella in cui invece molti abbonati a Google stadia pro sono incappati, dopo aver appreso che i giochi che avevano precedentemente acquistato sono stati poco dopo rilasciati gratuitamente su Google Stadia.

Parliamo naturalmente di Tomb Raider: Definitive Edition e Farming Simulator 2019, gli ultimi due titoli gratuiti aggiunti alla line-up di Google Stadia. Una mossa che ha naturalmente contrariato gli abbonati, tanto da costringere l’azienda statunitense ad emettere fior di rimborsi.

  • Ma cosa è accaduto nello specifico?

Uno dei due abbonamenti presenti all’interno del servizio di streaming game di Google prevede la possibilità da parte degli utenti di accedere ad un’area con giochi gratis selezionati ogni mese da Google Stadia. I giochi naturalmente non compresi nell’offerta sono a pagamento. Molti utenti, spinti dall’entusiasmo della novità hanno acquistato nel mese di novembre Lara Croft e Farming Simulator, che sono poi però stati resi disponibili gratuitamente dal 1° dicembre.

Non si è fatta attendere la reazione contrariata degli abbonati, per i quali Google, per non inimicarsi un’appetibile fetta di utenza e bisognosa di nuovi adepti fidelizzati, visto l’esordio un po’ zoppicante, ha attivato eccezionalmente i rimborsi. Questi ultimi dovranno essere richiesti appositamente alla compagnia dagli utenti. Inoltre è stato confermato che per i salvataggi dei due titoli non si verificheranno problemi, in quanto legati al proprio account di Stadia.

 

 

 

  • Come funzionano i Google Stadia Games gratuiti

Da quando il 19 novembre scorso è sbarcato in Italia, il servizio di giochi in cloud firmato Big G, il mondo dei gamers è in evidente fermento. In molti hanno definito Google stadia, forse un po’ presi dall’esaltazione del momento, come il futuro del gaming. Altri, più cauti lo guardano con sospetto, considerandolo tutta forma e niente sostanza.

Di fatto le promesse di Google Stadia non sono certo modeste: ossia quelle di far sparire l’idea di dover acquistare una console appositamente per giocare ad un videogame, usufruendo soltanto di una connessione in fibra ottica e di un google stadia controller compatibile.

E per quanto riguarda i giochi? Questi ultimi dovranno essere acquistati, tuttavia gli abbonati a Stadia Pro, oltre allo streaming in 4K con HDR, audio 5.1 e sconti esclusivi, hanno l’accesso ad alcuni giochi gratuiti, che verranno distribuiti con una cadenza regolare ogni mese.

Da ricordare che le versioni gratuite sono accessibili solo finché si è abbonati a Stadia Pro: nel momento in cui l’abbonamento termina, tutti i giochi vengono bloccati.

 

 

 

CONDIVIDI: FACEBOOK | TWITTER |